I 3 preferiti della settimana – #19

 i preferiti della settimanaRubrica settimanale dedicata a 3 cose interessanti che ho scoperto leggendo, ascoltando e pensando qua e là…


transatlanticoLa prima crociera per startup italiane. 
Reboat è l’ evento innovativo organizzato da Attico Startup e Costa Crociere, che avrà come protagonisti un numero limitato di startup, manager di grandi società ed importanti figure del mondo imprenditoriale sia italiano che internazionale. Sarà un’occasione perfetta per coniugare opportunità di networking, lavoro di gruppo ed occasioni di relax totale insieme a like-minded people. La crociera partirà il giorno 11 aprile 2017 da Genova. Se sei startupper, investitore o manager, è un’occasione che non puoi perdere! Trovi tutte le informazioni su Reboat.io

 

toscanainEvento dedicato alla Cybersecurity. L’obiettivo dell’incontro è avvicinare anche i non addetti ai lavori alle tecnologie ed alle problematiche legate alla sicurezza dei dati (ho parlato di business e sicurezza dei dati in questo articolo). L’ incontro si terrà a Lucca il prossimo 16 settembre ed è aperto ad un numero limitato di soci di Toscana IN (associazione a cui aderisco e che ti consiglio di valutare se sei interessato ad un “sano” networking.) Per informazioni e prenotazioni ToscanaIn.org

 

Una bellissima frase che ho trovato nel libro “Why not me” di Mark Meincke, che sto leggendo in questi giorni; è una di quelle perle da appendere allo specchio e leggere ogni giorno

risentimento

Il prossimo appuntamento con “I 3 preferiti della settimana” è per Lunedì 19 settembre…rimani aggiornato inserendo la tua email nel box a destra della pagina!

Vuoi dire la tua e partecipare alla discussione su questo e altri temi? Iscriviti al gruppo Facebook Il Club delle Idee.

Ti sei perso le precedenti edizioni dei “3 preferiti”? Scarica il podcast ed ascolta i migliori contenuti del mese condensati in 15 minuti.

Condividere fa bene alla mente!
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest
One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *