I 3 preferiti della settimana – #22

 i preferiti della settimanaRubrica settimanale dedicata a 3 cose interessanti che ho scoperto leggendo, ascoltando e pensando qua e là…

Hai fretta e vuoi ascoltare subito 15 minuti di contenuti, senza fronzoli?

Scarica l’ultima puntata del podcast “I preferiti del mese


pigrizia
Come unire dovere e piacere (e smettere di procrastinare). Ci sono cosa che non vediamo l’ora di fare ed altre che dovremmo fare, ma che rimandiamo spesso. Le prime ci provocano piacere immediato, le seconde portano benefici a lungo termine, ma meno visibili nell’immediato. E´possibile però  smettere di rimandare i compiti meno piacevoli, combinandoli con ciò che ci rende più felici.

Ecco come fare:

Dividiamo un foglio in due colonne: nella prima inseriamo le attività piacevoli e che vogliamo fare, nella seconda le attività che abbiamo la tendenza a rimandare, ma che dobbiamo portare a termine. Scorriamo le due liste e troviamo i possibili incroci, ovvero attività che possiamo svolgere contemporaneamente. Alcuni esempi: ascoltare la musica oppure i podcast che amiamo (piacere) mentre facciamo esercizi (dovere), guardare una serie TV (piacere) mentre sistemiamo la casa (dovere), ecc… Un esperimento condotto tra 226 individui da Katy Milkman, professoressa presso l’Universitá della Pennsylvania,  ha confermato l’efficacia di questa tecnica. Fonte: articolo su Uk Business Insider

appleApple si accorge di Napoli…ed è una bella notizia. E´stata inaugurata la iOS developer academy, la prima scuola europea per sviluppatori di App, all’interno dei locali dell’Università Federico II.

I primi 100 “cervelli” selezionati hanno iniziato il corso, muniti del kit fornito da Apple: iPhone e Mac Book pro.

Una storia di successo (il progetto è stato portato a termine in soli 8 mesi), una bella notizia che meriterebbe più risalto sui vari media, troppo impegnati a dar voce alle inutili diatribe politiche. #belleNotizie #storieDiSuccesso (gli ashtag sul blog sono totalmente inutili, ma qui ci stanno proprio bene…). Articoli sul tema su Repubblica.it , Il Sole 24 ore e Wired.

youtube

Mi appassionano le storie di successo, soprattutto quelle che nascono dalle cose semplici, da persone “normali”, come  i protagonisti milionari dei più famosi canali YouTube. Le storie sono molte, ma una di esse mi ha colpito in particolare. Due sorelle di cinque e otto anni (Ashlee e Charly) sono tra le più ricche youtubers nel genere “food & cooking”: con il loro canale CharlisCraftyKitchen realizzano quasi 128.000$/mese in entrate pubblicitarie, al netto della quota trattenuta da Youtube. Numeri incredibili. Allargando il campo ad altri generi, i numeri diventano ancor più sbalorditivi; al decimo ed ultimo posto di questa classifica dei top earners troviamo un 36enne del Montana, che realizza ricavi per 2 milioni di dollari all’anno, grazie ai suoi canali video. Ti consiglio di guardare la classifica completa qui

Il prossimo appuntamento con “I 3 preferiti della settimana” è per Lunedì 17 ottobre. Rimani aggiornato inserendo la tua email nel box a destra della pagina!

Vuoi dire la tua e partecipare alla discussione su questo e altri temi? Iscriviti al gruppo Facebook Il Club delle Idee.

Vuoi ascoltare i migliori contenuti del blog, condensati in 15 minuti? Scarica il podcast I preferiti del mese!

Condividere fa bene alla mente!
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *