I 3 preferiti della settimana – #34

 i preferiti della settimana

Rubrica settimanale dedicata a 3 cose interessanti che ho scoperto leggendo, ascoltando e pensando qua e là…

Hai fretta e vuoi ascoltare subito 15 minuti di contenuti, senza fronzoli?

Scarica l’ultima puntata del podcast “I preferiti del mese


Tutto (o quasi) ciò che compri è venduto da 10 aziende nel mondo. Nestlé, PepsiCo, Coca-Cola, Unilever, Danone, General Mills, Kellogg’s, Mars, Associated British Foods e Mondelez sono le società cui appartengono migliaia di brand che ogni giorno vediamo nei nostri supermercati e che magari compriamo pensando di aiutare il piccolo imprenditore/artigiano italiano ;). Oxfam ha creato una spettacolare infografica dove puoi vedere come alla fine gran parte di ciò che mangiamo e beviamo appartenga a questi 10 nomi. Ecco “L’illusione di scegliere“….

https://www.oxfam.org/en

Networking: 7 trucchi per ricordarti i nomi delle persone che incontri (e fare subito colpo su di loro)

Il motto è “BE SUAVE (letteralmente “Sii cortese, garbato), dove ogni lettera rappresenta un consiglio pratico da seguire

  1. Believe – credici! Smetti di dire a te stesso che non riesci a ricordare i nomi delle persone. Il nostro cervello è un super computer ed i nostri pensieri sono il software che lo comandano. Solo tu hai il potere di guidare questo hardware potentissimo, quindi indirizzalo nel modo giusto;
  2. Exercise –  esercitati. Fai pratica con le persone che incontri, con l’esercizio migliorerai nel tempo;
  3. Say – pronuncia il nome della persone che incontri per evitare la “sindrome dei 6 secondi“: se non “usi” in qualche modo il nome nei primi 6 secondi, lo perderai;
  4. Use: ripeti il nome più volte durante la conversazione, tutti noi amiamo sentire il suono del nostro nome. Fallo e le persone si ricorderanno di te;
  5. Ask: questo è un consiglio che puoi applicare facilmente se incontri persone con nomi particolari oppure di altre nazionalità. Chiedi l’origine e/o il significato del nome, il paese di provenienza, insomma sii curioso e mostra sincero interesse;
  6. Visualize: usa la fantasia e crea un’ immagine del nome legata al volto della persona, sarà più facile ricordarlo;
  7. End: termina l’incontro con una frase nella quale utilizzi il nome del tuo interlocutore, si ricorderà di te!

Qui puoi vedere il video dell’esperto di memoria Jim Kwik con i 7 consigli pratici per ricordare i nomiBecome a Faster, Smarter You by Hacking Into Your Brain: Chapter 1

Uno dei metodi migliori per far colpo sulle persone, a detta di tutti i “guru” delle relazioni efficaci, non ultimo Dale Carnegie, è ascoltarle con interesse. Ecco allora una frase per ricordare quanto sia importante ascoltare, piuttosto che seppellire l’interlocutore con le nostre parole. 

 


Il prossimo appuntamento con “I 3 preferiti della settimana” è per Lunedì 20 febbraio 2017. Rimani aggiornato inserendo la tua email nel box in alto a destra della pagina!

Vuoi dire la tua e partecipare alla discussione su questo e altri temi? Iscriviti al gruppo Facebook Il Club delle Idee.

Vuoi ascoltare i migliori contenuti del blog, condensati in 15 minuti? Scarica il podcast I preferiti del mese!

Condividere fa bene alla mente!
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *