Non è mai troppo tardi per avere successo (infografica)

In questa immagine sono elencati i nomi dei fondatori di “top companies” e l’età che avevano quando sono nate le loro aziende.
Dall’elenco sono state escluse le aziende ereditate e quelle nelle quali è determinante il peso di istituzioni pubbliche.
Image by Anna Vital
La “mezza età” può essere anche qualcosa di diverso, rispetto all’inizio della ben nota “crisi”…magari il momento ideale per raggiungere il successo.William Procter, William Boeing, Reid Hoffmann (Linkedin), Hugo Boss, Henry Ford, Christian Dior, avevano tutti tra i 35 ed i 40 anni quando hanno creato le loro aziende; Henri Nestlè ne aveva 52 e Charles Flint, il fondatore della Ibm, addirittura 61!

Hanno ragione gli amici che si dedicano allo sviluppo personale, “Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi“, ma io credo che “Se perdi un treno, ne passerà un altro” e l’importante è ciò che fai nell’attesa.
Qui puoi trovare l’infografica in versione interattiva: Fundersandfounders.com
Alla prossima…
Condividere fa bene alla mente!
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Google+
Google+
Pin on Pinterest
Pinterest

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *