Un “guru” per scegliere il volo migliore

Calma, non sei alle prese con l’ennesimo esperto (autodefinitosi tale), prodigo di consigli e di banali quanto tediose lezioni di vita…si tratta di uno strumento molto pratico ed utile per migliorare la vita di tutti i giorni..in pieno spirito del Club delle Idee.

Il “Guru Factor – G Factor” è un indice di valutazione dell’esperienza di volo complessiva che il viaggiatore può aspettarsi scegliendo una determinata compagnia aerea ed uno specifico volo.

Il rating è frutto di un complesso calcolo tra numerosi fattori, quali le dimensioni dei sedili e la reclinabilità dello schienale, i giudizi espressi attraverso gli oltre 45.000 commenti dei viaggiatori, le features disponibili a bordo quali tv, satellite, prese di corrente, wi-fi.

Il tutto è sintetizzato in tre possibili livelli di giudizio: “Love It” – “Like it” o “Live with It“.

Interessante la funzione “Find seat maps“: inserisci i dati del volo ed ecco una mappa dell’aeromobile con le specifiche dei vari posti e le indicazioni sul loro comfort.

Non è l’idea del secolo e l’utilità di queste funzioni mi sembra piuttosto relativa, ma il progetto è “by tripadvisor” e se si muovono loro, qualcosa di interessante ci deve pur essere…

Mi ha colpito soprattutto come simbolo di una tendenza alla recensione, al giudizio, ormai applicata a tutti i campi. Potrebbe essere il principio di riprova sociale che grazie al web si sta manifestando in tutto la sua potenza, ma ormai è quasi impensabile compiere una qualsiasi scelta di acquisto senza aver prima verificato cosa ne pensano “gli altri”….
È una sfida per chiunque faccia business e gestisca un’attività di qualunque tipo, in ogni settore, dall’artigiano alla multinazionale: il megafono del web diffonde ed amplifica tutto, ovunque e rapidamente, con tutti i benefici (per chi è capace) ed i rischi (per chi non lo è) del caso.
Ah, dimenticavo…il sito si chiama SeatGuru..provalo per il prossimo viaggio e fammi sapere se ti è stato utile!
Alla prossima..
Condividere fa bene alla mente!
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Google+
Google+
Pin on Pinterest
Pinterest
Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *